Nel 1925 Victor Lustig, tra i più celebri truffatori dell’umanità, riuscì a vendere ad un commerciante di ferro, tale André Poisson, la Torre Eiffel per una cifra pari oggi ad 1 milione di euro. Carlos Henrique Raposo per più di un decennio è stato un giocatore professionista senza aver mai giocato una partita. Leggi di più
Estate 1916, lungo mare di Eastbourne. Un ragazzino di 7 anni mentre bighelloneggia vicino alla spiagga si trova di fronte al Devonshire Park, uno dei più esclusivi circoli di tennis d’Inghilterra. Rimane folgorato. Mentre osserva di nascosto in quella cornice ottimate un doppio misto, giocato da giovani patrizi perfetti nei loro movimenti così curati e armoniosi, il giovane decide cosa farà da grande. Corre in spiaggia dal papà e gli domanda: «Tutte quelle belle macchine fuori dal circolo sono dei tennisti? Allora io voglio diventare un tennista». Quel ragazzo si chiamava Fred Perry. Leggi di più
Il Sudamerica è pieno di porti. La storia del calcio in America Latina è in larga parte una vicenda portuale. Oltre alle più note metropolis di Buenos Aires, Montevideo e Rio de Janeiro, vale la pena ricordare come Barranquilla rappresenti il punto d’origine del calcio in Colombia, Guayaquil in Ecuador e Veracruz in Messico. Leggi di più
A nord-ovest della periferia di Kiev, non lontano dal centro della città, tra il cimitero Staroobryadnyts’ke e lo Zoopark c’è un campo di calcio. È un campetto ormai abbandonato con l’erbaccia che cresce pian piano tra le zolle di terra e le tribune in legno quasi tutte distrutte dal tempo. Leggi di più
Nadia Comăneci è stata probabilmente la più grande ginnasta del XX secolo, eppure dietro la sua eleganza e la sua pacatezza si nasconde una storia di violenze, abusi e rivincite. Una storia che coincide con l'ascesa e il declino del regime dittatoriale di Nicolae Ceaușescu. Leggi di più
Ci sono donne che hanno cambiato la Storia e poi ci sono donne che silenziosamente sono state il cambiamento, forse senza neanche saperlo. Quella di Ondina che raccontiamo qui è una di queste, una di quelle storie che senza far troppo rumore hanno cambiato un po’ la Storia o almeno hanno mostrato che il Re era nudo, prima che lo potessero vedere tutti. Leggi di più

About

Essere gentleman non è una moda, è uno stile. É il nostro modo di stare al mondo. Continua a leggere

Un grande giocatore vede autostrade dove altri solo sentieri. Vujadin Boskov<